Sbiancamento Domiciliare: il più duraturo

Sbiancamento Domiciliare: il più duraturo

Lo Sbiancamento Dentale è uno dei trattamenti più richiesti e diffusi nell’ambito dell’odontoiatria estetica e della cosmesi.

Diversi studi hanno annoverato la tesi che lo Sbiancamento Domiciliare Risulta essere nel tempo il più duraturo e il più soddisfacente, secondo il parere dei pazienti.

In questa modalità vengono realizzate delle mascherine individuali e viene fornito al paziente il kit sbiancante insieme alle istruzioni per procedere con lo sbiancamento a casa propria, in totale autonomia e sicurezza. Il trattamento dura 14 giorni, Il vantaggio è dato dal fatto che il paziente può ripetere la procedura, a distanza di tempo, utilizzando le medesime mascherine. Sbiancando poche ore ogni giorno per un lungo periodo, il risultato è garantito!

Le Domande dei Pazienti:

. Come funziona lo Sbiancamento? Il processo di sbiancamento è reso possibile grazie alla capacità del perossido di carbamide e del perossido di idrogeno di diffondersi liberamente attraverso lo smalto e la dentina e raggiungere ogni parte del dente. Questi perossidi si scompongono in radicali liberi di ossigeno, che migrano tra i prismi dello smalto, decomponendo le molecole colorate che causano la discromia dentale. La struttura del dente non viene alterata, semplicemente il colore interno del dente è reso più chiaro.

. Da che cosa dipendono le macchie sui denti? Le cause della pigmentazione del dente sono molteplici. Cibi, bevande, come e caffè, tabacco, in maggior quantità. L’usura e l’età del paziente. Traumi e farmaci.

. Lo sbiancamento provoca sensibilità dentinale? A seguito di uno sbiancamento può comparire sensibilità, se si verifica è temporanea e tende a scomparire al completamento dello sbiancamento.

. Lo sbiancamento indebolisce lo smalto dei denti? NO. Azione è quella di rendere lo smalto più chiaro e non di indebolirlo o rovinarlo. In merito ci sono studi che lo dimostrano. Gli agenti sbiancanti sono sicuri, il paziente non deve destare alcuna preoccupazione.

. Quanto dura lo sbiancamento? In linea di massima il risultato viene garantito per 1-2 anni. Dipende come già detto dalle abitudini alimentari e viziate del paziente e dalla sua igiene orale domiciliare. Può essere necessario ricorrere periodicamente a trattamenti di richiamo.